E’ necessario, per gli impianti che ricadono in tale legislazione ed in particolare per le apparecchiature di essicazione dell’aria compressa installate a valle dei compressori, effettuare entro il 31 maggio di ogni anno la denuncia annuale presso il portale gestito da ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca  Ambientale).

E’ necessario inoltre effettuare il controllo periodico delle perdite, cadenzato sulla base del quantitativo di gas presente nell’apparecchiatura.

Lasciaci la tua email, ti contatteremo a breve!


A tal proposito DGMEnergy è un’azienda qualificata per effettuare i controlli previsti, disponendo di personale tecnico certificato e quindi in grado di consentire alle imprese interessate di rispettare gli obblighi sopracitati.

Il servizio di controllo perdite, rilascio di certificazione ed inserimento della denuncia sul portale di ISPRA viene svolto a prezzi concorrenziali rispetto agli standard di mercato.

Le aziende che intendono avvalersi di DGMEnergy sono invitate a darne cortese comunicazione contattando l’ufficio energia

infoenergia@dgmenergy.com

Il mancato controllo periodico e/o la denuncia prevede una sanzione amministrativa da 7000 € a 100.000 €.