CONTO TERMICO

Incentivi fino al 65% della spesa, in funzione delle caratteristiche tecniche dell’intervento.

Rinnovo dell’impianto di climatizzazione con tecnologia a pompa di calore, biomassa o solare termico.

Il vecchio DM 28/12/2012 ha dato attuazione al cosiddetto “Conto Termico”, un regime di sostegno specifico per interventi per la produzione di energia termica da fonte rinnovabile e l’incremento dell’efficienza energetica.

Con il nuovo DM 16/02/2016 sono state aggiornate le modalità incentivanti seguendo i principi di semplificazione, efficacia, diversificazione e innovazione tecnologica.

Ottenere l'incentivo con noi è più semplice

Lasciaci un tuo riferimento,
ti contatteremo a breve!


Categoria 1 (PA)


Efficientamento dell’involucro

  • Coibentazione
  • Serramenti
  • Edifici ad energia quasi zero
  • Illuminazione d’interni
  • Schermature solari

Categoria 2 (PA + Privati)


Sostituzione degli impianti esistenti con generatori alimentati a fonti rinnovabili:

  • Pompe di calore
  • Caldaie, stufe e termocamini a biomassa
  • Sistemi ibridi a pompe di calore

Installazione di impianti solari termici

1° FASE: inserimento dei dati tecnici nel portaltermico del GSE.

2° FASE: caricamento di tutta la documentazione necessaria all’invio della richiesta dell’incentivo sempre sul portaltermico con sottoscrizione delle condizioni contrattuali.

3° FASE: ISTRUTTORIA GSE – 60 GIORNI avvio degli incentivi previa accettazione della scheda-contratto incentivo erogato in una sola volta se inferiore ai 5.000 €

SEI INTERESSATO ALLE NOSTRE SOLUZIONI ENERGETICHE?

Lasciaci un tuo riferimento, ti contatteremo a breve!


FORMAZIONE MANAGER

BANDI DI FINANZIAMENTO

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato

Inviando il presente modulo dichiaro di aver letto l’informativa sulla privacy e di accettare il trattamento dei dati personali.