Informiamo le imprese che con la recente modifica al DM 11.1.2018, che regolamenta il rilascio dei Certificati Bianchi, sono stati rivisti alcuni aspetti sui contenuti dei progetti da presentare al GSE per l’ottenimento dei Certificati Bianchi. Sono stati chiariti degli aspetti tecnici che avevano rallentato le procedure precedenti e quindi adesso c’è una maggior certezza nell’iter e nell’approvazione dei progetti.

Il riconoscimento dei Certificati Bianchi avviene per progetti che riducono i consumi energetici (principalmente energia elettrica e gas naturale) per interventi nel settore industriale, nel settore civile e nel settore delle reti, servizi e dei trasporti. Tutti gli interventi possono essere effettuati per le tipologie riportate nella Tabella allegata.

Lasciaci la tua email, ti contatteremo a breve!


Possono presentare i progetti, in particolare, le società energetiche (ESCO) certificate UNI CEI 11352. Facciamo notare che la scrivente DGMenergy è una società ESCO certificata e quindi dispone di tutte le capacità e le professionalità per la presentazione dei progetti e per l’ottenimento dei Certificati Bianchi.

Tutta l’attività di istruttoria e di presentazione del progetto al GSE viene svolta da DGMenergy gratuitamente e solamente al positivo esito della domanda, previo accordi tra le Parti, la remunerazione verrà commisurata con una percentuale dei Certificati Bianchi ottenuti. Dunque per l’impresa interessata non c’è nessuna spesa, ma anzi solamente dei vantaggi economici derivati dalla remunerazione dei Certificati Bianchi ottenuti.

La disciplina del rilascio dei Certificati Bianchi prevede che la domanda venga presentata prima che l’intervento sia realizzato e previo un congruo periodo di monitoraggio dei consumi dell’impianto da sostituire.

E’ importante pertanto che qualora siano programmati degli investimenti che comportano una riduzione dei consumi energetici, l’azienda ci comunichi con urgenza tale decisione in modo che possa essere eseguita una verifica della situazione e si avvii l’eventuale pratica in tempi ridotti.

Vi invitiamo comunque ad avvalervi di DGMenergy per effettuare un sopralluogo presso i Vs. reparti, su macchine ed impianti e valutare eventuali migliorie energetiche da realizzare ed ottenere contestualmente un contributo dovuto alla valorizzazione dei Certificati Bianchi ottenuti.

Infine vi segnaliamo che nel corso del mese di Settembre organizzeremo un incontro riguardante l’argomento dei Certificati Bianchi e quindi vi chiediamo cortesemente di anticipare l’interesse alla partecipazione scrivendo una email ad infoenergia@dgmenergy.com.

Per ogni chiarimento vogliate, contattate il sig. Davide Riva: 0444 551123, dr@dgmenergy.com.

A tal proposito è necessario verificare l’attuale scadenza dei contratti vigenti in modo da analizzare e confrontare le varie offerte con sufficiente anticipo.

E’ necessario ci pervengano un paio di recenti fatture di energia elettrica e gas naturale e/o del contratto sottoscritto con i fornitori, in modo da analizzarne i contenuti e suggerire eventuali condizioni migliorative.
email: infoenergia@dgmenergy.com.

Siamo comunque disponibili a qualsiasi approfondimento e ad un eventuale incontro in merito a questa proposta, vi invitiamo pertanto ad interpellare il nostro ufficio energia 0444 551123.